fbpx

Andé Restaurant 767 5th Avenue,
New York 10021, USA
+00 01 23 456 789
ande@mikado-themes.com

FB IG V LI
  /  Ricette   /  Semplici e veloci   /  Pancakes alla banana
Pancakes alla banana

Pancakes alla banana

Morbidissimi e golosissimi Pancakes alla banana! Perfetti per la colazione di tutti i giorni, si prepareranno in soli 10 minuti con una semplice frusta a mano. Ottimi serviti con miele o sciroppo d’acero e tante fettine di banana! Comodissimi anche per essere congelati e averli sempre a nostra disposizione.

Ingredienti (per circa 10 pancakes):

200 gr farina

30 gr zucchero di canna

1 pizzico di sale

8 gr lievito vanigliato (1/2 bustina)

1 pizzico di cannella

120 gr yogurt

120 gr latte

2 cucchiaini di succo di limone

2 banane mature

1 uovo

60 gr burro

1 cucchiaio di miele

Procedimento:

Prendiamo una ciotola e uniamo insieme tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero di canna, sale, lievito e cannella. Mescoliamo con una frusta a mano per miscelare insieme. Teniamo in disparte.

In una ciotola a parte misceliamo il latte, lo yogurt e il succo di limone per dare vita al latticello. Teniamo in disparte.

Prendiamo le banane mature, le sbucciamo, le tagliamo a pezzettini e le schiacciamo per bene con una forchetta fino a ridurle in una morbida purea. Aggiungiamo l’uovo e mescoliamo con la frusta a mano. Uniamo anche il burro fuso, il latticello creato in precedenza e il miele. Mescoliamo finchè avremo un composto omogeneo.

Ora è arrivato il momento di unire gli ingredienti secchi a quelli liquidi, prendiamo la prima ciotola di farine e versiamo all’interno il composto di banane. Uniamo insieme utilizzando sempre la frusta a mano, per dare vita alla pastella dei pancakes. Non preoccupatevi se noterete tracce di grumi, sono i pezzetti di banana, dovrà essere proprio così!

Scaldiamo una padella antiaderente, su fuoco medio e quando ben calda realizziamo i nostri pancakes! Ungiamo leggermente con spray staccante oppure olio di semi e versiamo due cucchiai di impasto per ogni pezzo e cuociamo per circa 3 minuti per lato, finchè ben dorati.

Sistemiamo i pancakes su un piatto da portata, uno sopra all’altro e decoriamo con miele o sciroppo d’acero e tante fettine di banana.

Questi pancakes si possono preparare in anticipo, per poi essere congelati ed averli sempre come scorta in casa! Basterà riscaldarli sulla padella o nella macchina da toast.

 

Post a Comment