fbpx

Andé Restaurant 767 5th Avenue,
New York 10021, USA
+00 01 23 456 789
ande@mikado-themes.com

FB IG V LI
  /  Ricette   /  Dolci al cucchiaio   /  Bicchierini con crema al Bayles, panna e Oreo
Bicchierini con crema al Bayles, panna e Oreo

Bicchierini con crema al Bayles, panna e Oreo

Deliziosi dessert al cucchiaio, perfetti per una pausa golosa oppure per i vostri ospiti a fine pranzo o cena. Semplicissimi da realizzare, vi serviranno soltanto dieci minuti, uno sbattitore elettrico e un mixer! Vediamo subito come prepararli.

Ingredienti (per circa 6 monoporzioni):

10 biscotti Oreo

400 gr panna fresca

90 gr Bayles

60 gr zucchero

per la ganache

100 gr cioccolato fondente

60 gr panna fresca

Procedimento:

Prepariamo la parte croccante della nostra ricetta, ovvero i biscotti oreo: li inseriamo interi nel mixer e frulliamo fino a renderli una polvere fine. Sistemiamo in una ciotola e teniamo in disparte.

Realizziamo ora la ganche fondente: tritiamo il cioccolato fondente fine, portiamo a bollore la panna in un pentolino o al microonde. Uniamo il cioccolato tritato nella ciotola contenente la panna bollente e lo ricopriamo interamente con la panna. Lasciamo così, immerso, per circa 1 minuto, dopodichè misceliamo con una spatola per dare vita a una magnifica ganache fondente super lucida.

Uniamo in una ciotola la panna fresca insieme al liquore Bayles e allo zucchero e montiamo con una frusta elettrica finchè densi e cremosi. Dividiamo il composto ottenuto a metà, in una parte uniamo la ganache ormai tiepida e mescoliamo.

Siamo pronti a realizzare i nostri bicchierini: inseriamo due cucchiaiate di crema al Bayles bianca, due cucchiaiate di crema al Bayles al cioccolato e copriamo con biscotti sbriciolati. Ripetiamo la sequenza una seconda volta fino a riempire il bicchierino.

Prima di consumare sistemiamo in frigorifero a rassodare per bene per almeno 1-2 ore.

Se avete ospiti vi consiglio di realizzare le creme in precedenza, insieme ai biscotti tritati ma di comporre il dolce in giornata, per evitare che i biscotti a contatto con le creme perdano la loro irresistibile croccantezza.

 

Post a Comment