fbpx

Andé Restaurant 767 5th Avenue,
New York 10021, USA
+00 01 23 456 789
ande@mikado-themes.com

FB IG V LI
  /  Ricette   /  Torte per la colazione   /  Waffle fatti in casa
Waffle fatti in casa

Waffle fatti in casa

Soffici cialde dalla tipica forma a nido d’ape, croccanti fuori e morbidissimi dentro, stiamo parlando dei Waffle!

Cugini dei pancakes, perfetti per la colazione o per un goloso brunch, potrete decorarli e farcirli con ciò che preferite: cioccolato, frutta fresca, sciroppo d’acero, panna montata o anche in versione salata!

Ricetta velocissima, basterà avere la piastra per waffle per realizzarli in casa. Provare a realizzare i waffle fatti in casa con questa ricetta semplice e fatemi sapere!

Ingredienti (per circa 10 waffle, per 5/6 persone):

250 gr farina

20 gr zucchero

8 gr lievito vanigliato

1 pizzico di sale

2 uova

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

100 gr burro

350 gr latte

inoltre:

sciroppo d’acero

frutta fresca

frutta secca

Procedimento:

Iniziamo a preparare i nostri morbiddimi waffle unendo in una ciotola le farine, quindi la farina, lo zucchero, il lievito e il sale. Misceliamo bene con una frusta a mano per amalgamare tutti gli ingredienti.

Nel frattempo montiamo in una ciotola con uno sbattitore elettrico le uova, quando saranno ben gonfie e spumose, uniamo l’estratto di vaniglia e continuiamo a montare per amalgamare al composto.

Aggiungiamo alla montata di uova alternando tra di loro il latte e il burro che avremo precedentemente sciolto a microonde o in un pentolino. Continuiamo in questo modo fino ad esaurire gli ingredienti.

Il risultato che dovremo ottenere sarà quello di una morbida pastella.

Accendiamo la piastra per waffle, ungiamo leggermente con spray staccante e versiamo con l’aiuto di un mestolo il nostro composto. Dovremo coprire per bene i disegni della piastra, cuociamo per circa 5 minuti o finchè aprendo la piastra vedremo i nostri waffle ben dorati.

Sistemiamo su un piatto da portata e decoriamo con ciò che più preferiamo: sciroppo d’acero, frutta fresca, frutta secca. Si possono servire anche in versione salata, perchè l’impasto è neutro, perfetti per un brunch!

Post a Comment